♠
clicca sull'immagine per la dimensione parallela

martedì 20 febbraio 2018

Achille Campanile





ore 10:00 - coffee break





borda (su deviantart)



borda - Love Slowly Kills VI
Oil painting



Joris and Jacob Hoefnagel



Joris and Jacob Hoefnagel - Allegory of Life and Death (1598)



Dion & The Belmonts : I Wonder Why





Ábayawé!

(lingua Fore, lingua Kainantu-Goroka della famiglia delle lingue trans-Nuova Guineane, parlata nel distretto di Gorokat, Papua, Nuova Guinea)





"Se ti trovi faccia a faccia con un orso,
cantagli una canzone di Gigi D'Alessio;
tu morirai lo stesso ma almeno
soffrirà un pò anche lui."


: :  Roberto Loberto  : :


. . .



.





Good Night! (Dormire per sempre) ☩ Italo Calvino ☩





lunedì 19 febbraio 2018

.





Wunderkammer






Louis Janmot



Louis Janmot - Portrait de l'artiste (1832)



Karl Rothenberger





Natalino Balasso



"Trovo scioccante che Berlusconi dica che i giovani disoccupati si alzano a mezzogiorno e vanno in discoteca. Non pensavo che le discoteche aprissero così presto!
- In ogni caso solo in questa nazione di guitti un tizio interdetto dai pubblici uffici per avere truffato lo stato può andare in tv a firmare un contratto con gli italiani, alla presenza del guitto Vespa. Dimentica però una cosa la coppia di montabanchi: i contratti vanno controfirmati."

: :  Natalino Balasso  : :




quando penso a uno mi viene in mente l'altro



.



scusami Natalino se ho costretto la tua immagine a condividere il post con questa gente.



Christoph Schulz







Guerra messicana della droga




Il paese si è trasformato in una enorme discarica di cadaveri. Le chiamano «narcofosse». Nessuno sa quante ve ne siano. I cartelli della droga le usano per nascondere i corpi delle loro vittime. 
Benvenuti in Messico dove si stima che 150mila persone siano state ammazzate nella «guerra alla droga» iniziata nel 2006 dall'allora presidente Felipe Calderón e dove nessuno viene risparmiato.

[+]



Alessandro Baricco





Apollo and Python Ovide moralisé en prose



Apollo and Python Ovide moralisé en prose
Bruges ca. 1470-1480
BnF, Français




.





Eugène Atget



Eugène Atget - Montmartre, basilica del Sagrado Corazón, rue de la Barre (18 arr), ca.1900



"Der Orchideengarten"



from: "Der Orchideengarten", 1920



The Black Dahlia



Un giovane strillone di New York, con le edizioni di un giornale dedicate alla confessione dell'assassino della Dalia Nera con riferimento al brutale omicidio di Elizabeth Short. In realtà l'assassino non è stato mai trovato e il delitto resta tuttora irrisolto. La foto è del mitico fotografo, fotoreporter e scrittore statunitense Weegee (Arthur Fellig), 1947.

Il 15 gennaio il corpo di Elizabeth Short fu trovato a Leimert Park, un quartiere meridionale di Los Angeles. Il corpo fu scoperto intorno alle 10 del mattino dalla signora Betty Bersinger, a passeggio con la figlia di tre anni. Inizialmente la signora Bersinger pensò che si trattasse di un manichino abbandonato, ma una volta capito che era un cadavere la Bersinger corse alla casa più vicina e telefonò alla polizia.
Il corpo di Elizabeth Short era nudo e squarciato in due parti all'altezza della vita, mutilato e con vistosi segni di tortura; aveva i capelli tinti di rosso e le era stato lavato via accuratamente il sangue dal corpo. Il volto era mutilato da un profondo taglio da un orecchio all'altro, creando l'effetto chiamato Glasgow smile (Il Glasgow smile - conosciuto anche come Glasgow, Chelsea o Cheshire grin - è una ferita causata facendo piccoli tagli ai bordi della bocca della vittima, poi percuotendola e pugnalandola finché i muscoli del viso si contraggono, così che i tagli si estendano dalle guance alle orecchie).


[+]



ore 12:00 - momento zen





M4dr1d





Ezra Pound





ore 10:00 - coffee break (Jean Claude Gautrand)





Jean-Noël Lavesvre



Jean-Noël Lavesvre - Cristal sur drap blanc
Huile sur toile



A Witchcraft Scene



Flemish School - A Witchcraft Scene (17th Century)



Twenty one pilots - Car Radio





Kudo zan zan!

"(lingua Fon-gbe, lingue niger-kordofaniana parlata nel Benin, in Nigeria e nel Togo)
 parlata nel Benin, in Nigeria e nel Too"
  




"E del resto l'oroscopo l'aveva detto,
i primi 85 anni saranno un pò così."


: :  LinoPetrosino, Twitter  : :


. . .



.






domenica 18 febbraio 2018

A.H.





La montaña sagrada (La montagna sacra Alejandro Jodorowsky, 1973)





.


Elliot Erwitt

Francesco Chiacchio

Julie Schalit

Lucinda Metcalfe

*Nishe | Flickr

Ren Hang

Sandy Skoglund



Adriana Varejão

Designer Tanju Özelgin

David Delamare






































Senior Coconut
photography © GABRIEL SCANU

Joanne Ho